Feature

Razer Huntsman TE 8

A distanza di qualche settimana dalla presentazione ufficiale e in attesa anche dell’effettiva disponibilità nel mercato europeo abbiamo finalmente tra le mani la nuovissima tastiera meccanica Razer Huntsman TE o Tournament Edition che dir si voglia. Vogliamo ringraziare nuovamente Razer per l’invio immediato del sample che oggi andremo ad analizzare. Personalmente non vedevo l’ora di poter mettere le mani sopra questo modello rinnovato sotto diversi aspetti da Razer. Alcuni degli aspetti che caratterizzano la nuova TKL Huntsman TE sono l’adozione di CAPS in PBT Double-Shot al posto dei più comuni in ABS, switch opto-meccanici lineari Razer Red (nel modello recensito in precedenza Huntsman QUI trovavamo i clicky Razer Purple) che promettono un’esperienza senza paragona in termini di reattività e affidabilità nel tempo, memoria integrata per salvare il perfetto profilo di gioco, immancabile illuminazione RGB Razer Chroma e cavo removibile USB Type-C a USB classico. Scopriamolo meglio in questa recensione.

Feature

Cooler Master SK650 8

Cooler Master nuovamente estende la linea delle sue tastiere meccaniche con retroilluminazione RGB con la nuova serie SK che si compone a sua volta di tre modelli (SK650 Full Layout, SK630 TKL e SK621 60%). Questa nuova serie va dunque ad affiancarsi alle già conosciute serie CK e Masterkeys. La principale caratteristica dei modelli della serie SK di Cooler Master è l’adozione di switch meccanici CHERRY MX Low Profile che vanno a ridurre il punto di attuazione e il travel distance (distanza percorsa) di altri 0.8 mm. In questo modo dovrebbe esserci maggiore reattività in game e non. Le altre caratteristiche della Cooler Master SK650 sono un design elegante, altezza Low Profile, Top frame in alluminio e retroilluminazione RGB controllabile direttamente dalla tastiera o tramite software Cooler Master Portal.

Feature

Cooler Master CK530 8

E' passato solo qualche mese da quando abbiamo recensito la Cooler Master CK550 (QUI). Tastiera di tipo meccanico con retroilluminazione RGB, interfacciabile al software di gestione Cooler Master Portal e a offrire qualità (grazie al plate superiore in alluminio) e design ad un prezzo abbordabile. Oggi passiamo ad analizzare invece la sorella minore ovvero la Cooler Master CK350. Le due tastiere hanno molto in comune ma i due aspetti principali che le differenziano sono l’adozione di switch meccanici Outemu rispetto i Gateron (negli stessi ‘’colori’’) per la CK350 e la possibilità di personalizzare l’illuminazione per singolo tasto direttamente dalla tastiera sempre a favore della CK350. Infine entrambe hanno un prezzo che rientra nei 70 € garantendo così un eventuale spesa contenuta per approdare come diciamo sempre nel mondo del Gaming con qualcosa di più ‘’sofisticato’’.

Feature

Razer Stormtrooper Edition 53

Videogiocatori e Fan della saga cinematografica Star Wars ne abbiamo? Se si allora la recensione odierna fa assolutamente al caso vostro. Razer di recente in collaborazione con la Lucasfilm Ltd ha commercializzato un nuovo kit di periferiche a tema Star Wars. Oggi dunque e grazie a Razer possiamo recensire il kit Razer Stormtrooper Edition. Kit composto da tre periferiche e precisamente dalla nuova tastiera meccanica Razer BlackWidow Lite, dal mouse senza fili Razer Atheris e dal mousepad in tessuto Razer Goliathus Extended con superficie Speed. Il kit come vedremo a seguire richiama in maniera perfetta i dettagli e colori delle truppe imperiali.

Feature

ASUS TUF Gaming K5 7

Completiamo i prodotti ricevuti da ASUS facenti parte della serie TUF Gaming con la tastiera a membrana K5. Abbiamo così visto tre nuove periferiche che vanno a comporre la linea TUF Gaming di ASUS e si affiancano ai prodotti della TUF Alliance. La tastiera a membrana TUF Gaming K5 offre una matrice in grado di supportare fino a 24 pressioni contemporaneamente e quindi garantire a tutti i videogiocatori un’esperienza di gioco priva di blocchi come avveniva con le primissime tastiere a membrana. La K5 offre anche diverse combinazioni di tasti per switchare tra 4 Profili di colore preimpostati, registrazione di Macro, tasti multimediali per la gestione del volume e dell’illuminazione generale oltre che una gestione di 5 zone di illuminazione tramite il software ASUS AURA Sync e ROG Armoury II e infine una completa personalizzazione dei singoli tasti con funzioni grazie anche alla memoria On-Board. Passiamo a scoprirla meglio in questa recensione.

Feature

Drevo Tyrfing V2 104 8

Di recente abbiamo ricevuto in redazione il nuovo modello della Drevo Tyrfing V2. Stiamo parlando della Drevo Tyrfing V2 104-Key. Drevo, noto brand che negli ultimi anni ha fatto diversi e validi passi in avanti, ha deciso di affiancare al modello iniziale Tyrfing V2 TKL anche il modello Full Layout per coloro che oltre al gioco sfruttano la tastiera anche per utilizzi SOHO. La nuova Drevo Tyrfing V2 104-Key è identica al modello compatto in tutto e per tutto. Avremo a nostra disposizione solo un tastierino numerico che tornerà utile a coloro che inseriscono spesso cifre quindi utilizzo ufficio. Retroilluminazione RGB, eventuale software di gestione, switch meccanici di diversi colori e layout rimangono invariati.

Feature

Drevo BladeMaster TE 7

Torniamo a parlarvi dei prodotti Drevo con l’ultima sua creazione in ambito tastiere meccanica. Oggi abbiamo modo di recensire la nuovissima tastiera meccanica da gaming con retroilluminazione RGB BladeMaster TE (Tournament Edition). La serie BladeMaster si compone del modello TE (oggi in esame) e del modello PRO. Se il primo modello risulta completamente cablato il secondo differisce per la possibilità di sfruttare la tastiera anche senza fili (come la Calibur). Altra, per qualcuno, importante differenza risiede nell’adozione di switch meccanici CHERRY MX per la PRO e di switch meccanici Gateron per la TE oltre ad una colorazione Grigia per la PRO e una colorazione Nera per la TE. All’atto pratico, per chi ha ormai abbastanza esperienza di tastiere meccaniche, la differenza è minima e dunque le ‘’prestazioni’’ in game oltre all’affidabilità e qualità sono le medesime. La BladeMaster si caratterizza anche per la presenza del Genius-Knob, una rotella fisica personalizzabile tramite software di gestione con numerose funzioni che vedremo nel corso di questa recensione.

Feature

Cooler Master CK550 7

Cooler Master ritorna nuovamente nel settore delle tastiere da gaming di tipo meccanico con la nuova CK550. Tastiera meccanica con retroilluminazione RGB, nuovo design, switch meccanici Gateron (Red, Blue o Brown) e interfacciabile al già conosciuto software di gestione Cooler Master Portal. La nuova CK550 va dunque ad affiancare i modelli della già collaudata e affidabile serie MasterKeys. Cooler Master con la serie CK a mio avviso andrà a dare maggior spazio nella scelta di un prodotto pur sempre affidabile e di qualità ma con un maggior riguardo e occhio al prezzo. Infatti il prezzo a cui viene proposta la Cooler Master CK550 è di circa …… Lo scoprirete solo leggendo la recensione.

Feature

Razer Huntsman 8

Huntsman, questo è il nome dato alla nuova tastiera da gaming Opto-Meccanica sviluppata da Razer, uno dei brand leader nelle periferiche da gaming. La nuova Razer Huntsman come avete ben letto è una tastiera Opto-Meccanica in quanto adotta non i classici switch meccanici o a membrana ma dei nuovi switch ibridi che promettono di ridurre i tempi di attuazione fino al 30% in meno rispetto una classica tastiera meccanica e di aumentare la durata media. La Razer Huntsman viene commercializzata in due modelli. Il modello base che oggi andremo ad analizzare e il modello Huntsman Elite che si dota in più di tasti multimediali dedicati e di un poggiapolsi anch’esso retroilluminabile grazie al sistema Razer Chroma. Scopriamola meglio in questa recensione.

Feature

Rapoo VPRO V720S 26

Come tutti i maggiori brand di periferiche da gaming che hanno già da tempo integrato l’illuminazione RGB nei propri prodotti, così anche Rapoo ha immesso sul mercato alcune recenti periferiche con tale caratteristica. Quest’oggi daremo uno sguardo alla tastiera meccanica da gaming Rapoo VPRO V720S. Dotata di retroilluminazione RGB con numerosi effetti preimpostati, poggiapolsi removibile e relativo software di gestione con cui personalizzare maggiormente la retroilluminazione dei singoli tasti o modificare l’assegnazione funzionale standard degli stessi. Secondo voi ci avrà convinto?  

Feature

Patriot Viper V770 37

Della serie Viper Gaming di Patriot abbiamo in passato già analizzato diversi prodotti, tra cui l’ultimo è stato l’headset da gaming 7.1 Patriot Viper V370 (QUI la recensione). In seguito Patriot ha allargato ulteriormente la gamma di periferiche da gaming con diverse tastiere di tipo meccanico e retroilluminazione RGB, giusto per non uscire dal trend attuale. Oggi andremo ad analizzare la tastiera di tipo meccanico RGB Patriot Viper V770. La Patriot Viper V770 è attualmente la Top Gamma della linea e presenta alcune tra le più comuni caratteristiche oggi richieste in ambito Gaming. Retroilluminazione RGB per singolo tasto, numerosi effetti di luce personalizzabili, software di gestione per gestire e personalizzare la tastiera al meglio, tasti multimediali, tasti Profilo, 5 tasti Macro dedicati e non da meno un poggiapolsi magnetico con relativa retroilluminazione ‘’sincronizzabile’’ a quella della tastiera. Insomma la Patriot Viper V770 promette essere una tastiera meccanica solida e affidabile al giusto prezzo.

Feature

ASUS ROG Strix Flare 34

ASUS amplia ulteriormente la gamma di periferiche da gaming con la nuova tastiera meccanica ROG Strix Flare. Dopo l’ampio successo riscosso con il modello ROG Claymore, ASUS ci riprova con la Strix Flare. La ROG Strix Flare come vedremo nel corso di questa recensione non pecca di nulla. Ha davvero tutte le principali caratteristiche e risulta davvero una tastiera meccanica Top Gamma. Tra le principali caratteristiche che troveremo abbiamo una oramai immancabile retroilluminazione di tipo RGB per singolo tasto, switch meccanici CHERRY MX Red, badge con logo ROG più uno personalizzabile, poggiapolsi a richiamare il design della tastiera, set di tasti multimediali e molto altro ancora che scopriremo immediatamente.

Feature

Drevo Tyrfing V2 8

Di recente Drevo ha presentato la nuova versione (V2) della già vista ed analizzata Tyrfing (QUI la recensione). Tastiera da Gaming di tipo meccanico in formato TKL aggiornata con una retroilluminazione di tipo RGB per singolo tasto e relativi effetti e finalmente anche un layout di digitazione Italiano. La Drevo Tyrfing V2 offre un prodotto ottimo grazie a materiali di un certo livello tra cui un plate in alluminio ad un prezzo super interessante. Andiamo a scoprire meglio questo nuovo modello nella recensione odierna.

Feature

SteelSeries Apex M750 TKL 7

Tra la gamma di tastiere meccaniche di SteelSeries giunge dopo il primo e nuovo modello RGB SteelSeries Apex M750 anche il primo modello in formato TKL. Oggi andremo ad analizzare il modello SteelSeries Apex M750 TKL che altro non è la versione compatta della già conosciuta Apex M750. Il modello TKL differisce dal modello classico unicamente per le dimensioni. Le principali caratteristiche quali illuminazione RGB sincronizzabile ad altre periferiche SteelSeries Prism Sync, switch meccanici SteelSeries QX2 (switch Red), plate in alluminio, set di tasti multimediali e software di gestione SteelSeries Engine 3 restano invariati. Modello che al solito, viste le dimensioni, strizza l’occhio ai videogiocatori che cercano prestazioni e reattività in poco spazio.

Feature

Genesis Rhod 400 RGB 7

Cari amici e lettori di Xtremehardware.com  in questa recensione analizzeremo una nuova tastiera da gaming a membrana di un nuovo brand che si sta facendo da poco strada nel mercato italiano. Parliamo del brand polacco Genesis, molto attivo nel resto d’Europa, con il modello Rhod 400 RGB. Tastiera da Gaming a membrana con retroilluminazione RGB e diversi effetti, anti-ghosting fino a 19 tasti e tasti multimediali. Essendo una tastiera a membrana si rivolge a coloro che o ancora non riescono ad abituarsi alle ormai affidabili e diffuse tastiere meccaniche o che non hanno un budget sufficiente per un adeguato upgrade del comparto periferiche. Vediamo meglio questa tastiera e le sue relative caratteristiche.

Feature

Mionix WEI 24

L’ultima tastiera meccanica proposta da Mionix è stata la Zibal 60 e parliamo di circa 7 anni fa. D’allora Mionix non ha rinnovato il modello o proposto di nuovi fino ad adesso. Oggi terminiamo i prodotti ricevuti da Mionix con la nuova e scintillante tastiera meccanica da gaming Mionix Wei dotata di retroilluminazione RGB per singolo tasto personalizzabile, design moderno ma al tempo stesso leggermente retrò, base superiore in alluminio e per finire esclusiva dotazione di switch meccanici CHERRY MX Red per assicurare il massimo ai videogiocatori ma anche velocità e precisione in ogni frangente. Diamo subito uno sguardo a questa nuova tastiera che accompagna i nuovi prodotti Mionix.

Feature

Logitech G213 Prodigy 8

Logitech ha di recente ampliato la serie Gaming con i prodotti della linea Prodigy. Prodotti che possiamo definire Entry-Level e che si offrono a coloro che cercano un buon compromesso tra prestazioni e caratteristiche. La tastiera Logitech G213 Prodigy che oggi andremo ad analizzare possiamo dire essere erede di passati modelli come i modelli di tastiera G110 o G15 con qualche features in meno. La Logitech G213 Prodigy è una tastiera a membrana con set di tasti multimediali dedicati, retroilluminazione RGB (non per singolo tasto) e compatibilità al software Logitech Gaming per una adeguata personalizzazione.

Show more post